Divieto di pubblicità a favore della prostituzione

10 novembre 2014 

Divieto di pubblicità a favore della prostituzione (Art. 8bis)

Iniziativa parlamentare 

In conformità dell’art. 97 della legge cantonale sui rapporti fra il Gran Consiglio ed il Consiglio di Stato del 17.12.2002, Giorgio Galusero, a nome del gruppo PLR,  presenta in forma elaborata un’iniziativa parlamentare tendente a introdurre un nuovo art. 8bis nella Legge cantonale sull’esercizio della prostituzione del 25.6.2001 del seguente tenore:
  1. È vietata in luogo pubblico ogni forma di pubblicità in favore della prostituzione, delle occasioni di prostituzione e dei luoghi in cui si pratica la prostituzione, sia in postriboli autorizzati che in locali privati.

  2. Il divieto suddetto riguarda la pubblicità in qualsivoglia forma, mediante immagini, fotografie, scritte, oggetti e simili, in specie mediante cartelloni, prospetti, volantini, pubblicazioni occasionali o periodici.

  3. I suddetti strumenti di pubblicità vengono confiscati.

 

A sostegno e motivazione dell’iniziativa si allega anche il relativo commento.